Il tuo indirizzo IP: Nessun dato · Il tuo stato: ProtettoNon protettoNessun dato

Salta e vai al contenuto principale

Scarica il miglior client VPN e proteggi i tuoi dati

  • checkbox tick

    Ottieni un’app VPN dedicata e connettiti con un clic.

  • checkbox tick

    Scegli tra diversi protocolli VPN per la massima velocità e sicurezza.

  • checkbox tick

    Utilizza NordVPN su più dispositivi contemporaneamente.

  • checkbox tick

    Installa l’app NordVPN e stabilisci connessioni VPN sicure.

Una donna che utilizza il client VPN di NordVPN sul suo telefono per proteggere la connessione.
Wired
The Huffington Post
Buzzfeed
Forbes
TEDx
Business Insider

Che cos’è un client VPN?

Di base, un client VPN è un’applicazione che crittografa la connessione e reindirizza il traffico internet attraverso un server VPN sicuro. La maggior parte dei provider VPN dispone del proprio client VPN, progettato per consentire un facile accesso ai server VPN e offrire funzionalità di sicurezza avanzate (come Threat Protection di NordVPN).

Come funziona un client VPN?

Il tuo client VPN utilizza protocolli VPN per creare un “tunnel” crittografato tra il dispositivo e il server VPN scelto. Da quel momento in poi, tutto il traffico online tra te e il server VPN è crittografato e protetto da occhi indiscreti. Il server VPN decodifica i dati ricevuti e li trasmette in modo sicuro alla destinazione finale (ad esempio, un sito web).

Un diagramma che mostra come funziona un client VPN per proteggere la connessione dell'utente da minacce esterne.

Perché usare un client VPN?

Funzionalità

L’installazione di un software VPN dedicato ti permette di gestire facilmente i vantaggi che derivano dal tuo abbonamento VPN. Ad esempio, l’app NordVPN ha opzioni avanzate come Threat Protection, Dark Web Monitor, Meshnet e altre utili funzionalità.

Scelta

Un client VPN fornisce un’interfaccia intuitiva che consente di configurare il servizio VPN in base alle esigenze. Personalizza le tue impostazioni Kill Switch, configura la connessione automatica per un facile avvio, seleziona il tuo protocollo preferito (come il protocollo VPN NordLynx per approfittare della massima velocità) e altro ancora.

Facilità d’uso

Vuoi andare da Berlino a New York con un clic? Puoi farlo con un client VPN. Non devi inserire manualmente dei comandi e cercare gli indirizzi dei server VPN:⁠con l’app NordVPN, ti basterà toccare un puntatore sulla mappa.

Informazioni

Quanti server VPN sono disponibili in Francia? Quanto traffico gestiscono? Senza un client VPN, dovresti cercare queste informazioni sul web o utilizzare comandi di testo complicati. Un client VPN ti offre tutto ciò che devi sapere.

Autenticazione

I client VPN permettono agli utenti di accedere facilmente al loro servizio VPN, proprio come per qualsiasi altra app. Grazie all’interfaccia grafica dell’app, non devi navigare nel prompt dei comandi per accedere ai servizi che hai pagato o per cambiare account.

Split tunneling

Lo split tunneling consente ad app specifiche di accedere direttamente a internet senza disattivare la VPN, ma può essere molto difficile da configurare senza indicazioni visive. Un client VPN può selezionare facilmente le app da escludere dal tunnel VPN sicuro.

Tipi di client VPN

Il client VPN può essere principalmente di tre tipi: basato su sistema, protocollo o servizi.

Basato su sistema (nativo)

Alcuni sistemi operativi offrono client VPN nativi, consentendo agli utenti di stabilire una connessione VPN senza dover scaricare software di terze parti. Questa opzione è disponibile su molti sistemi operativi Windows, macOS, Linux e Android.

Basato su protocollo

Diversi sviluppatori di protocolli VPN (come OpenVPN e SoftEther) hanno creato i propri client VPN. Questi client non sono legati a un singolo provider, ma di solito supportano solo le connessioni VPN utilizzando il protocollo dello sviluppatore.

Basato sui servizi

La maggior parte dei provider VPN ha le proprie app client VPN configurate per connettersi ai server del provider. Questi ti consentono di scegliere liberamente tra vari protocolli VPN e di solito offrono funzionalità di sicurezza aggiuntive (come Threat Protection o Meshnet di NordVPN).

Specifiche tecniche per i client VPN

Scopri di cosa hanno bisogno i tuoi dispositivi per far funzionare NordVPN senza problemi.

Il client NordVPN attivo su un dispositivo Windows, che mostra che la connessione dell'utente è crittografata.

Requisiti per il client VPN per Windows

  • bullet

    Applicazione: Windows 7 Service Pack 1, Windows 8.1, Windows 10 (versione 1607 e successive), Windows 11

  • bullet

    Manuale OpenVPN (ultima versione): Windows 7, Windows 7 Service Pack 1, Windows 8, Windows 8.1, Windows 10 (versione 1507 e successive) e Windows 11

  • bullet

    Manuale IKEv2: Windows 10 (versione 1507 e successive)

  • bullet

    Non supportate: tutte le versioni precedenti a Windows 7

Il client NordVPN attivo su un dispositivo macOS, che mostra che la connessione dell'utente è crittografata.

Requisiti per il client VPN per macOS

  • bullet

    macOS 11 e versioni successive

  • bullet

    Manuale IKEv2: macOS 10.11 e versioni successive

  • bullet

    Manuale OpenVPN: macOS 10.4 e versioni successive

  • bullet

    Non supportate: tutte le versioni precedenti a macOS 10.4

Il client NordVPN attivo su un dispositivo Linux, che mostra che la connessione dell'utente è crittografata.

Requisiti per il client VPN per Linux

  • bullet

    Architetture supportate: aarch64, armv5, armv7, i386 e x86_64

  • bullet

    Versione minima del kernel: 3.7.0 per aarch64 e 3.2.0 per altre architetture

  • bullet

    Dipendenze richieste: procps, iproute2/iproute, iptables, xsltproc, systemd

Il client NordVPN attivo su uno smartphone iOS, che mostra che la connessione dell'utente è crittografata.

Requisiti per il client VPN per iOS

  • bullet

    Applicazione: iOS 14.2 e versioni successive

  • bullet

    Manuale OpenVPN: iOS 11 e versioni successive

  • bullet

    Manuale IKEv2: iOS 9 e versioni successive

  • bullet

    Non supportate: tutte le versioni precedenti a iOS 9

Il client NordVPN attivo su uno smartphone Android, che mostra che la connessione è crittografata.

Requisiti per il client VPN di Android

  • bullet

    Applicazione: Android 7 e versioni successive

  • bullet

    Manuale client OpenVPN: Android 4.4 e versioni successive

  • bullet

    Manuale IKEv2: Android 4.0.3 e versioni successive

  • bullet

    Non supportate: tutte le versioni precedenti ad Android 4.0.3

Un agente dell'assistenza clienti che regge un punto interrogativo, pronto a parlare dei client VPN nella chat.

Client VPN gratuito vs. a pagamento

Esistono molte VPN gratuite: quindi, perché sceglierne una a pagamento?

Se usi una VPN gratuita per migliorare la tua privacy online, potresti fare in realtà il contrario.

Ricorda: i provider VPN gratuiti devono pagare le fatture come chiunque altro. Le VPN gratuite possono cercare di ridurre i costi supportando pochi server, trovandosi costrette a operare in condizioni di forte carico, senza essere in grado di fornire una connessione stabile. In rari casi, le VPN gratuite hanno persino venduto i dati dei loro clienti o utilizzato i loro dispositivi come nodi di uscita per gli utenti paganti.

I fornitori di servizi VPN a pagamento, come NordVPN, offrono velocità e sicurezza. Grazie alla presenza di migliaia di server in ogni parte del mondo, ne troverai sicuramente uno vicino a te per approfittare della migliore velocità VPN possibile. Oltretutto, con algoritmi di crittografia VPN indecifrabili e utili funzionalità extra (come Threat Protection e Dark Web Monitor), l’app NordVPN si attesta tra i migliori client VPN.

Una donna che configura manualmente il client VPN sul suo laptop.

Devo configurare la mia VPN manualmente?

Configurare manualmente una connessione OpenVPN sul tuo dispositivo può permetterti di accedere a impostazioni di connessione VPN più avanzate. Queste impostazioni possono venire nascoste dagli sviluppatori di client VPN con lo scopo di impedire agli utenti inesperti di compromettere la propria sicurezza.

Quindi, che devi fare? Scarica i file di configurazione di OpenVPN e segui le nostre istruzioni per sapere come configurare OpenVPN sui tuoi dispositivi. Se hai problemi con la configurazione manuale, basta contattare il nostro servizio di assistenza per un aiuto.

Un uomo e una donna che collaborano in modo sicuro grazie a NordVPN.

Soluzioni VPN per le aziende

Cerchi una VPN per la tua azienda? L’hai trovata. Il servizio VPN più veloce al mondo offre soluzioni VPN ottimizzate per aziende e team.

Dai un’occhiata a NordLayer, uno strumento di cybersecurity facile da usare, che fornisce un accesso remoto sicuro alla rete per tutti i membri del tuo team.

Il miglior rapporto qualità-prezzo

Scegli l’abbonamento NordVPN più adatto alle tue esigenze di sicurezza digitale.

Domande frequenti