Il tuo indirizzo IP: Sconosciuto · Il tuo stato: Protetto
Non protetto
Sconosciuto

Cos'è una VPN?

VPN è l'acronimo di Virtual Private Network, ossia “rete privata virtuale”, un servizio che protegge la connessione internet e la privacy online. Crea un tunnel cifrato per i tuoi dati, protegge la tua identità online nascondendo il tuo indirizzo IP e ti consente di utilizzare gli hotspot Wi-Fi pubblici in modo sicuro.

Acquista VPN
Rete virtuale privata definita nel video

Perché hai bisogno di una VPN?

Quali sono le situazioni in cui avere una VPN può essere utile? Sicuramente a nessuno piace essere spiato: anche se in Italia non vige un regime di censura, l’idea che la propria attività online possa essere osservata da degli sconosciuti dovrebbe destare qualche preoccupazione. Per non parlare poi del rischio che i propri dati personali vengano trafugati, o che la propria identità venga utilizzata per truffe e raggiri. Navigare senza una VPN o rete privata virtuale significa essere costantemente in pericolo: è proprio per questo che è fondamentale sapere a cosa serve una VPN e come funziona. Di seguito troverai ottimi motivi per utilizzarne una.

VPN utilizzata per una connessione privata e sicura tramite una rete internet pubblica

Usi abitualmente reti Wi-Fi pubbliche

La VPN viene utilizzata per proteggere la tua connessione su Wi-Fi pubblici, in modo che tu possa navigare in totale privacy. Gli hacker hanno molti modi per rubare i tuoi dati su hotspot pubblici, ma con una VPN il tuo traffico online è invisibile.

Copertura della connessione VPN in tutto il mondo

Vuoi accedere ai tuoi contenuti

Laccesso ai contenuti è una delle principali ragioni per cui le persone utilizzano una VPN. Se vuoi accedere ai tuoi contenuti da qualsiasi parte del mondo, una VPN può essere utile. Viaggia con NordVPN sul tuo dispositivo e non perdere nessun post dei tuoi amici sui social media.

La rete virtuale privata crea una connessione sicura che ti protegge durante lo shopping online

Vuoi rimanere al sicuro online

Le agenzie governative, i professionisti del marketing, i fornitori di servizi internet vorrebbero tutti tracciare e raccogliere la cronologia di navigazione, i messaggi e altri dati privati. Il modo migliore per nasconderli? Usa una VPN per criptare il tuo traffico, nascondere il tuo IP e coprire le tue tracce online. Usala a casa, al lavoro e in viaggio per assicurarti una protezione costante.

Connessione veloce con una protezione e una sicurezza VPN complete

Sei un giocatore accanito

Gli appassionati di gaming online devono purtroppo affrontare anche attacchi DDoS e limitazioni della larghezza di banda. Per fortuna, con NordVPN questi problemi saranno solo un lontano ricordo. Se hai una vera passione per il gaming e vuoi goderti una connessione stabile e sicura, dovresti usare una VPN.

Come funziona una VPN?

In genere, quando si tenta di accedere a un sito web, il fornitore di servizi internet riceve la richiesta e reindirizza l'utente alla destinazione desiderata. Ma quando ti connetti a una VPN, questa reindirizza il tuo traffico internet attraverso un server VPN prima di inviarlo a destinazione. Ecco cosa succede quando ti connetti a una VPN:

La VPN consente agli utenti di selezionare, in qualsiasi parte del mondo, uno dei server messi a disposizione da un servizio VPN

La VPN cambia il tuo IP e maschera la tua posizione

Le persone che lavorano in Paesi con limitata libertà di parola si affidano a una connessione Internet privata per lavorare. Talvolta, questo può mettere a rischio la loro vita. Chi vive sotto un regime autoritario dovrebbe utilizzare una VPN per nascondere il proprio indirizzo IP e garantire una maggiore sicurezza per i messaggi sensibili.

La VPN cripta la connessione su internet da un dispositivo a una rete

La VPN cripta i tuoi dati

Usare una VPN è una buona idea anche quando navighi da casa tua. La crittografia VPN è importante per proteggere il tuo traffico internet e impedirti di lasciare tracce online. In questo modo, il tuo fornitore di servizi internet non sarà in grado di vendere la tua cronologia di navigazione al miglior offerente.

La protezione VPN aggiuntiva consente di difendersi dalle minacce che potrebbero manifestarsi durante la navigazione in internet

Protegge i tuoi dispositivi

La speciale funzionalità CyberSec di NordVPN farà in modo che tu non finisca accidentalmente su un sito web dannoso. Inoltre, bloccherà malware, tracker e inserzioni pubblicitarie prima che possano danneggiare il tuo dispositivo. Attivala e proteggerà il tuo dispositivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, anche in assenza di connessione a un server VPN.

Come funziona una VPN?

Esistono molti tipi diversi di VPN, ma qui ci concentreremo sulla VPN consumer, ovvero quella che offre NordVPN. Quando lo scarichi sul tuo dispositivo, il software VPN basato sul client fa la maggior parte del lavoro per te: devi solo accedere e connetterti.

Lo scopo di una VPN spiegato nel diagramma
Quando ti connetti a un servizio VPN, le cose funzionano in modo un po' diverso:
  1. Come prima cosa, il server VPN identifica l'utente autenticando il client.
  2. Il server VPN applica un protocollo di crittografia a tutti i dati inviati e ricevuti.
  3. Il servizio VPN quindi crea un “tunnel” crittografato in cui vengono incanalati i dati fino alla loro destinazione, in modo che nessuno possa accedervi senza autorizzazione.
  4. Per garantire che ogni pacchetto di dati rimanga sicuro, una VPN lo avvolge in un pacchetto esterno, che viene quindi crittografato tramite incapsulamento. In questo modo, mantiene i dati al sicuro durante il trasferimento ed è l'elemento essenziale del tunnel VPN.
  5. Quando i dati arrivano al server, il pacchetto esterno viene rimosso attraverso un processo di decrittografia.

Come funziona il tunneling VPN?

Il tunnel VPN viene creato prima autenticando il tuo client (un computer, uno smartphone o un tablet) con un server VPN. Il server utilizza quindi uno dei numerosi protocolli di crittografia per assicurarsi che nessuno possa monitorare le informazioni che viaggiano tra te e la tua destinazione online.

Ricorda che, prima di essere inviati e ricevuti su internet, tutti i dati devono essere suddivisi in pacchetti. Per proteggere tutti i pacchetti di dati, un servizio VPN lo avvolge in un pacchetto esterno, che viene quindi cifrato tramite un processo detto di incapsulamento.

Questo pacchetto esterno mantiene i dati al sicuro durante il trasferimento ed è l'elemento essenziale del tunnel VPN. Quando i dati arrivano al server VPN, il pacchetto esterno viene rimosso per accedere ai dati all'interno, il che richiede un processo di decrittografia.

Come funzionano i server VPN?

Dopo aver stabilito il tunnel VPN, il tuo dispositivo invia informazioni cifrate (come il sito web che desideri visitare) al server VPN. Quest'ultimo le decodifica e inoltra le informazioni al server web designato. Nasconde anche il tuo indirizzo IP reale prima di inviare i dati. Sembrerà che tu abbia l'indirizzo IP del server VPN a cui il tuo dispositivo è connesso.

Quando il server web risponde, il server VPN cripta i dati e te li invia tramite il tuo fornitore di servizi internet. Il tuo client VPN decripterà i dati nel momento in cui raggiungono il tuo dispositivo.

Tipi di VPN

È possibile suddividere tutti i tipi di VPN in due categorie principali.

Una VPN di accesso remoto connette gli utenti che lavorano a distanza da un luogo qualsiasi alla rete dell'ufficio

VPN di accesso remoto

Una VPN di accesso remoto consente agli utenti di connettersi a una rete remota, in genere tramite un software specifico. NordVPN rientra in questa categoria. Se hai mai dovuto accedere alla rete del tuo ufficio, è molto probabile che tu abbia utilizzato una VPN di accesso remoto. Questa opzione fa sì che lavorare fuori ufficio sia più sicuro e più facile, poiché i dipendenti possono accedere a dati e risorse ovunque si trovino.

La VPN da sito a sito connette le singole reti tra loro

VPN da sito a sito

Le VPN da sito a sito sono utilizzate soprattutto dalle aziende, in particolare dalle grandi società. Consentono agli utenti in posizioni selezionate di accedere alle reti degli altri in modo sicuro. È un'ottima soluzione per connettere tutti gli uffici e consentire alle diverse filiali di condividere in sicurezza risorse e informazioni.

Quali aspetti devo considerare quando scelgo una VPN?

Le reti virtuali private differiscono in termini di costi, privacy, velocità del server e sicurezza

Velocità, sicurezza e privacy

Le persone ricorrono alle VPN per diversi motivi e, qualunque sia il tuo, devi porti tre domande prima di scegliere un fornitore di servizi. Quanto è veloce? Manterrà i miei dati al sicuro? E rispetterà la mia privacy? È ovvio che vuoi che le tue connessioni siano sicure e che i tuoi dati rimangano privati. Ma è possibile avere tutto questo senza perdere velocità? È questa la vera questione. Quindi, quando scegli un servizio VPN, assicurati di non scendere mai a compromessi: non ha senso avere una crittografia inattaccabile se poi i siti web impiegano anni a caricarsi.

Valutare le diverse qualità della VPN

A pagamento o gratuita?

Il prezzo è sempre uno dei fattori più importanti, indipendentemente dal prodotto. Pertanto, se si presenta un'opzione gratuita, è normale che questa susciti interesse. Ma quando si tratta di VPN gratuite, è meglio stare alla larga. Cerchi velocità, sicurezza e privacy, e con le VPN gratuite è improbabile che tu abbia queste caratteristiche. Di solito, questi fornitori di servizi non investono nella loro rete di server, quindi le connessioni VPN potrebbero essere instabili e divulgare gli indirizzi IP degli utenti. Inoltre, devono guadagnare soldi in qualche modo: per questo motivo, di solito, vendono i dati che hanno a disposizione. Quindi, invece di cercare l'opzione più economica, cerca un fornitore di servizi VPN di cui poterti fidare.

Configurazione di una connessione VPN

Goditi la protezione di una VPN, configura il tuo account NordVPN e approfitta di una connessione VPN cifrata ovunque tu vada. Esistono diversi metodi:

Connessione VPN attivata tramite l'app NordVPN sul cellulare

Usare app VPN

NordVPN offre app per tutte le principali piattaforme. Non importa se usi un Mac, un tablet Android o un laptop Windows. Crediamo fermamente che le persone non dovrebbero fare sforzi per proteggere la propria rete domestica e i dispositivi mobili, quindi le nostre app sono estremamente facili da usare.

La tecnologia VPN consente un'installazione immediata e una configurazione manuale

Configurarla autonomamente

Se sei capace, puoi anche configurare la tua VPN come desideri. Tieni presente che la configurazione manuale richiede più tempo ed è più probabile che si verifichino errori. Non preoccuparti: se hai bisogno di aiuto, troverai tutorial dettagliati nel nostro Centro Assistenza.

Un'opzione per configurare la connessione VPN sul router

Installala sul router

Installa NordVPN sul tuo router Wi-Fi e tutti i dispositivi ad esso collegati saranno protetti da una crittografia inattaccabile. Il processo potrebbe sembrare un po' troppo complicato per gli utenti alle prime armi, ma una volta terminato, potrai usufruire di una connessione internet sicura e senza interruzioni.

Protocolli di crittografia VPN

Che cos' è una VPN senza crittografia? Solo un modo infallibile per rallentare la tua connessione. Le persone che usano una VPN hanno come principali preoccupazioni la privacy e la velocità. Ecco perché offriamo diversi protocolli VPN: puoi sceglierne uno più adatto alle tue esigenze particolari.

Protocollo di crittografia OpenVPN

Se ti chiedi quale protocollo utilizzino le tue connessioni VPN, la risposta più probabile è OpenVPN. È lo standard di crittografia più diffuso, attualmente utilizzato dalla maggior parte dei fornitori VPN nel mondo.


Uno dei principali punti di forza di OpenVPN è la sua elevata configurabilità. Offre inoltre un buon equilibrio tra velocità e sicurezza, poiché è possibile utilizzarlo su entrambe le porte TCP e UDP. Sebbene la porta TCP sia un'opzione più sicura, la UDP è più veloce e molti utenti la preferiscono per un'esperienza di gioco online e streaming senza interruzioni.

Protocollo di tunneling IKEv2/IPSec

IKEv2 è un protocollo di tunneling, solitamente associato a IPSec per la crittografia. Ha molti vantaggi, come la capacità di ripristinare una connessione sicura dopo l'interruzione di internet. Inoltre, è ideale quando si cambiano reti. Ciò lo rende un'ottima scelta per gli utenti di telefonia che passano spesso da connessioni Wi-Fi domestiche a mobili o si spostano da un hotspot all'altro.

Tecnologia VPN NordLynx

Se cerchi sia privacy che velocità, NordLynx è la soluzione giusta per te. Si tratta della nostra tecnologia più recente costruita attorno a WireGuard, il protocollo di tunneling più veloce in circolazione. Cosa rende WireGuard così veloce? Il segreto sta nelle sue 4.000 righe di codice. Confrontalo con le decine di migliaia di righe contenute in altri protocolli VPN e vedrai perché è incredibilmente veloce.


Per renderlo il più sicuro possibile, abbiamo combinato WireGuard con il nostro doppio sistema NAT personalizzato. Consente agli utenti di usufruire di una connessione internet veloce senza compromettere la loro sicurezza.

Protocolli di crittografia per le connessioni VPN

L2TP/IPSec. L'L2TP (Layer 2 Tunneling Protocol) è un metodo che consente di trasmettere dati da un dispositivo a un altro. Poiché L2TP non offre alcun tipo di crittografia, viene quasi sempre associato a IPSec (Internet Protocol Security), che negozia le chiavi crittografiche per creare un ambiente simile a una VPN. È un protocollo altamente sicuro ma può essere molto lento perché incapsula i dati due volte.


PPTP. È il protocollo più comunemente utilizzato che supporta migliaia di sistemi operativi e dispositivi. È anche facile da configurare, poiché non richiede l'installazione di nessun software aggiuntivo. Tuttavia, PPTP è vecchio di decenni e non sicuro come altri protocolli disponibili oggi.


SSTP. Il Secure Socket Tunneling Protocol è un'alternativa adatta ai protocolli standard nelle aree in cui le VPN sono limitate, perché può aggirare la maggior parte dei firewall. Il SSTP è simile a OpenVPN ma è di proprietà di Microsoft, il che significa che non è disponibile per l'audit indipendente.

Domande frequenti sulle VPN (Virtual Private Network)

Risparmia il 72% sull'offerta del Black Friday
di NordVPN

2 anni di sicurezza informatica a 3,29 USD al mese