Il tuo indirizzo IP: Sconosciuto · Il tuo stato: ProtettoNon protettoSconosciuto

Qual è il mio IP?

 

Loading…

Non disponibile

Ogni attività che svolgi online può essere vista dal tuo fornitore di servizi internet e da chiunque altro stia spiando la tua connessione.
Il tuo traffico internet è sicuro.

Posizione del mio IP:

placeholder

Fornitore di servizi internet:

Nascondi il mio indirizzo IP
dedicated ip

Perché dovresti cambiare il tuo indirizzo IP

Gaming, streaming, navigazione: qualunque cosa tu faccia online, rimarrà nascosta a tutti grazie alla connessione VPN.

Un indirizzo IP solo tuo

Ottieni un IP dedicato. Evita i CAPTCHA, accedi in modo sicuro a server e pagamenti aziendali e ottieni una posizione virtuale permanente in Francia, nei Paesi Bassi, negli Stati Uniti, nel Regno Unito o in Germania.

Protezione a 360°

NordVPN ti offre una protezione aggiuntiva da altre minacce online. Dì addio ad annunci invadenti e tracker e goditi prestazioni migliori e una maggiore sicurezza.

Posizione nascosta

Proteggi la tua identità connettendoti a un server VPN privato e crittografato. Nasconderà il tuo IP e la tua posizione online: nemmeno il tuo fornitore di servizi internet sarà in grado di vedere cosa fai sul web.

Privacy online

NordVPN ti garantisce una connessione privata e sicura anche sulle reti Wi-Fi pubbliche. Utilizzala su tutti i dispositivi e rimani al sicuro a casa e in viaggio.

Cos’è un indirizzo IP?

Schema esplicativo semplice del funzionamento dell'indirizzo IP

Il tuo fornitore di servizi Internet assegna un'etichetta numerica, chiamata indirizzo IP (Internet Protocol), per identificare il tuo dispositivo tra miliardi di altri. In un certo senso, un indirizzo IP funziona come un indirizzo di casa online, poiché i dispositivi utilizzano gli IP per trovarsi e comunicare tra loro.

Ecco come l'indirizzo IP dirige i dati verso la loro destinazione. Quando inserisci il nome di un sito web (esempio.com) nella barra degli indirizzi del browser, il computer deve eseguire alcune operazioni, perché in realtà non è in grado di interpretare parole ma soltanto numeri. Prima di tutto, quindi, il browser individua l'indirizzo IP corrispondente a quel sito (esempio.com = 103.86.98.1) e, una volta rintracciata la sua posizione, lo carica sullo schermo.

Come trovare l'indirizzo IP

Trovare il proprio indirizzo IP è alquanto semplice. Ecco alcuni esempi di come fare.

Donna in un luogo pubblico che utilizza una rete Wi-Fi in Windows

Come trovare l'indirizzo IP pubblico

Per trovare il proprio indirizzo IP pubblico, basta scorrere fino all'inizio di questa pagina, dove è indicato l'IP, la posizione da cui ci si sta connettendo, il fornitore di servizi e se il traffico è protetto o meno.

Piattaforme di telefonia web in Windows

Come trovare il proprio indirizzo IP su Windows 11

Ecco come puoi cercare il tuo IP su Windows 11 con una connessione Wi-Fi:

  1. Clicca su “Start”, “Impostazioni”, “Rete e Internet” e “Wi-Fi”.
  2. Seleziona la rete a cui sei connesso/a
  3. Clicca su “Proprietà”.
  4. Scorri verso il basso sino in fondo alla finestra: l'IP è indicato accanto a “Indirizzo IPv4”.

Ecco come cercare il proprio IP con connessione alla rete Ethernet:
  1. Nella barra delle applicazioni, clicca sull'icona “Rete Ethernet”.
  2. Seleziona la rete a cui sei connesso/a
  3. Clicca su “Proprietà”.
  4. Scorri verso il basso sino in fondo alla finestra: l'IP è indicato accanto a “Indirizzo IPv4”.

Piattaforme di telefonia web in Windows

Come trovare l'indirizzo IP su Windows 10

Ecco come cercare il proprio IP su Windows 10 con connessione Wi-Fi:

  1. Clicca su “Rete Wi-Fi” nella barra delle applicazioni.
  2. Seleziona la rete a cui sei connesso/a
  3. Clicca su “Proprietà”.
  4. Scorri verso il basso sino in fondo alla finestra: l'IP è indicato accanto a “Indirizzo IPv4”.

Ecco come cercare il proprio IP con connessione alla rete Ethernet:
  1. Nella barra delle applicazioni, clicca sull'icona “Rete Ethernet”.
  2. Seleziona la rete a cui sei connesso/a
  3. Clicca su “Proprietà”.
  4. Scorri verso il basso sino in fondo alla finestra: l'IP è indicato accanto a “Indirizzo IPv4”.

Client VPN di macOS

Come trovare l'indirizzo IP su Mac

Ecco come trovare il proprio indirizzo IP su Mac con connessione Wi-Fi:

  1. Seleziona “Preferenze di sistema” nel menu Apple.
  2. Clicca due volte sull'icona “Rete”.
  3. Seleziona “Wi-Fi” sul lato sinistro della finestra: l'indirizzo IP sarà visibile al centro della stessa.

Ecco come trovare il proprio indirizzo IP su Mac con connessione Ethernet:
  1. Seleziona “Preferenze di sistema” nel menu Apple.
  2. Clicca due volte sull'icona “Rete”.
  3. Seleziona “Ethernet” sul lato sinistro della finestra: l'indirizzo IP sarà visibile al centro della stessa.

Qual è l'indirizzo IP del mio cellulare?

Come trovare l'indirizzo IP del mio telefono

Ecco come trovare l'indirizzo IP su un telefono Android:

  1. Vai alle impostazioni del telefono.
  2. Seleziona “Informazioni sul dispositivo”.
  3. Tocca “Stato”.
  4. Qui sono disponibili le informazioni sul dispositivo, incluso l'indirizzo IP.

Ecco come trovare l'indirizzo IP sull'iPhone:
  1. Vai su “Impostazioni”.
  2. Seleziona “Wi-Fi”.
  3. Tocca la rete a cui sei connesso/a.
  4. L'IP è indicato in “Indirizzo IPV4”.

Indirizzi IPv4 e IPv6

L’aspetto di un indirizzo IP (Internet Protocol Address) dipende dalla versione di IP in uso: IPv4 o IPv6.

Rappresentazione visiva di IPv4 che mostra la sua disponibilità limitata di risorse

IPv4

La maggior parte dei fornitori di servizi internet utilizza ancora la versione IPv4, che si basa sull’utilizzo di 32 bit binari e si compone di quattro numeri da 0 a 255, separati da punti. Per esempio, 103.86.98.1.



Tuttavia, con la versione IPv4 è possibile generare soltanto 4,3 miliardi di indirizzi IP unici, che nell'era digitale non sono nemmeno lontanamente sufficienti: molto presto gli indirizzi IPv4 si esauriranno.

Rappresentazione visiva di IPv6 che mostra la disponibilità di risorse quasi illimitata di IPv4

IPv6

Gli indirizzi IPv6, invece, sono composti da 8 blocchi di numeri. Ciascun blocco è scritto sotto forma di quattro cifre esadecimali separate da due punti. Per esempio, 2400:BB40:1100:0000:0000:0000:0000:0001.



Spesso i gruppi di soli 0 vengono omessi per risparmiare spazio, aggiungendo due punti al loro posto, per indicarne la presenza. Per esempio, 2400:BB40:1100::1.

Perché IPv6 non è ancora stato completamente implementato?

A differenza del protocollo IPv4, la versione IPv6 non sarà mai a corto di indirizzi IP unici, dato che è in grado di generarne quasi 3,4×10^38. Inoltre, molti sostengono che la tecnologia IPv6 sia molto più efficace e offra una migliore qualità e connettività.

Tuttavia, la versione IPv6 non è ancora stata implementata completamente per due motivi:

Incompatibilità IPv6 con lo schema IPv4

1. Il protocollo IPv6 non è retrocompatibile con la versione IPv4. Pertanto, non è possibile accedere a siti IPv4 su un dispositivo che utilizza la versione IPv6.

Donna che naviga sul suo computer portatile e che ha tutti gli apparecchi domestici che funzionano su IPv4

2. È difficile che la nuova tecnologia venga adottata se non offre vantaggi immediati. Dopotutto, il protocollo IPv4 soddisfa ancora le nostre esigenze attuali e, finché non si raggiungerà il limite, è improbabile che si verifichi un cambiamento su scala globale.

Indirizzi IP pubblici e privati

Schema di funzionamento di un IP privato e di uno pubblico

Quando chiedi “qual è il mio indirizzo IP”, di solito intendi l'indirizzo IP pubblico. È l'indirizzo IP fornito dal tuo fornitore di servizi Internet. I dispositivi sulla stessa rete condividono questo indirizzo IP quando accedono a Internet.

Prendiamo come esempio la rete di casa tua: è utilizzata dal tuo computer, dal tuo telefono, dal tuo tablet e da qualsiasi altro dispositivo connesso al tuo router. Quando questi dispositivi si connettono a Internet, utilizzano l'indirizzo IP pubblico assegnato al router.

I router assegnano un indirizzo IP privato a ciascun dispositivo sulla loro rete, in modo che i dispositivi possano identificarsi e trovarsi l'un l'altro. Quando questi dispositivi si connettono a Internet, i loro indirizzi IP privati rimangono nascosti e sono visibili solo gli indirizzi IP pubblici dei router. E il tuo indirizzo IP pubblico può dire molto su di te. Una semplice ricerca dell'indirizzo IP può rivelare la tua posizione e il tuo fornitore di servizi internet o persino permettere di risalire alla tua identità.

Domande frequenti

Non hai ancora un account?

Iscriviti a NordVPN per vivere la migliore esperienza online di sempre.

successGaranzia di rimborso di 30 giorni