Il tuo indirizzo IP: Sconosciuto · Il tuo stato: ProtettoNon protettoSconosciuto

Che cos’è una maschera di sottorete?

Ad una prima, rapida occhiata, l’indirizzo IP di un dispositivo potrebbe sembrare solamente un insieme di numeri casuali. In realtà, c'è una logica nascosta dietro questa combinazione e non è necessario essere un esperto di tecnologia per decifrarla. Questa struttura viene chiamata subnet mask o maschera di sottorete e se ti stai chiedendo cos'è e come trovarla, sei nel posto giusto.

Ugnė Zieniūtė

Ugnė Zieniūtė

Che cos’è una maschera di sottorete?

All’interno di questo articolo analizzeremo nel dettaglio che cos’è una maschera di sottorete e quali sono le diverse classi di indirizzi IP attualmente disponibili.

Prima di iniziare, ci teniamo a precisare che il modo migliore per proteggere la propria rete mentre si naviga in Internet è quello di far uso di una buona VPN in grado di crittografare tutto il traffico e nascondere il tuo indirizzo IP.

Che cos'è una sottorete?

Una sottorete o subnet è una suddivisione logica di una rete IP. La pratica di dividere una rete in due o più reti è chiamata subnetting. I computer che appartengono alla stessa sottorete vengono indirizzati con un gruppo di bit più identico all’interno dei loro indirizzi IP.

Esistono milioni di reti in tutto il mondo e tutte di dimensioni variabili. Tuttavia, più grande è una rete, più è difficile da gestire e mantenere. Quando una rete è divisa in sotto parti più piccole, questi pezzi prendono il nome di sottoreti. Una sottorete è in pratica una piccola rete.

Il subnetting presenta numerosi vantaggi:

  • Manutenzione più facile.
  • Sicurezza di rete avanzata in modo che una sottorete non possa accedere all'altra.
  • Traffico di rete ridotto.
  • Possibilità di creare una sottorete della tua rete senza la necessità di acquisire indirizzi IP aggiuntivi dagli ISP (fornitori di servizi Internet).

Tuttavia, una sottorete spesso richiede hardware aggiuntivo come un router idoneo, quindi prevede in aggiunta un costo.

Che cos’è una subnet mask o maschera di sottorete? A cosa serve?

Proprio come ogni indirizzo è definito da un nome di una strada e un numero civico, un indirizzo IP è costituito da un componente di rete e un componente host. Prendiamo un mio IP 192.168.123.132 come esempio. I primi tre ottetti (192.168.123) rappresentano la rete e l'ultimo ottetto identifica una macchina sulla rete.

Gli indirizzi IP sono costituiti da 32 bit binari (4 x 8), ma poiché sono lunghi e complessi, si utilizza un sistema decimale a punti per renderli più comprensibili.

192.168.123.132 = 11000000.10101000.01111011.10000100

Una subnet mask è un numero a 32 bit creato impostando tutti i bit dell'host a 0 e tutti i bit di rete a 1. In questo modo, la subnet mask separa l'indirizzo IP della rete e quello degli host.

L'indirizzo “255” è sempre assegnato a un indirizzo broadcast, mentre l'indirizzo “0” è sempre assegnato a un indirizzo di rete. Nessuno dei due può essere assegnato agli host, poiché sono riservati per questi usi speciali.

Pertanto, la subnet mask è scritta, ad esempio, nel seguente modo:

255.255.255.0 = 11111111.11111111.11111111.00000000

Combinandola con l’indirizzo IP del tuo dispositivo, ottieni:

11000000.10101000.01111011.00000000 (indirizzo di rete: 192.168.123.0) 00000000.00000000.00000000.10000100 (indirizzo host: 000.000.000.132)

192.168.123.0 è la tua sottorete, mentre 192.168.123.132 è un indirizzo di destinazione (un dispositivo nella tua sottorete). Tuttavia, se stai utilizzando una VPN online, il tuo IP cambierà a seconda del server a cui sei connesso.

La sicurezza online inizia con un clic. Resta al sicuro con la VPN leader al mondo.

Come trovare la propria maschera di sottorete?

Su Windows

  1. Nei campi di ricerca di Windows, digita cmd per aprire il prompt dei comandi.
  2. Premi Invio.
  3. Digita ipconfig/all e premi Invio.
  4. Trova qui le tue impostazioni di rete.
  5. Verranno elencati l'indirizzo IP del PC, la subnet mask e il gateway di rete.

Su un Mac

  1. Vai su Preferenze di Sistema.
  2. Seleziona Rete.
  3. Seleziona la tua connessione.
  4. Se si utilizza Ethernet, le impostazioni dovrebbero subito essere elencate.
  5. Se si utilizza il Wi-Fi, vai su Avanzate e seleziona la scheda TCP/IP.

Su Android

  1. Vai su Impostazioni > Wireless e reti > Wi-Fi.
  2. Tocca la rete a cui sei connesso.
  3. Troverai la subnet mask insieme ad altri dettagli della rete.

Quali sono le diverse classi di indirizzi IP?

Gli indirizzi IP sono divisi in tre classi: A, B e C. Esistono anche le classi D ed E, ma non vengono utilizzate dagli utenti finali.

Ogni classe possiede una propria maschera di sottorete predefinita e la classe viene identificata osservando il primo ottetto di un indirizzo IP. Tuttavia, esistono anche diversi tipi di indirizzi IP: statici, dinamici, IP pubblico o privato.

Indirizzo IP di classe A

Le reti di classe A utilizzano una subnet mask 255.0.0.0 e hanno 0-127 come primo ottetto. Consentono 126 reti e quasi 17 milioni di host per rete.

Indirizzo IP di classe B

La classe B usa una subnet mask di 255.255.0.0 e ha 128-191 come primo ottetto. È utilizzata da reti di medie e grandi dimensioni. La classe B consente circa 16.000 reti e 65.000 host per rete.

Indirizzo IP di classe C

La classe C viene utilizzata per le reti locali (LAN) e consente 2 milioni di reti con 254 host ciascuna. La classe C usa una subnet mask di 255.255.255.0 e ha 192-223 come primo ottetto.

Proteggi fino a 6 dispositivi con un singolo account.

La privacy su Internet inizia con un clic.


Ugnė Zieniūtė
Ugnė Zieniūtė Ugnė Zieniūtė
Ugnė Zieniūtė è una content manager di NordVPN a cui piace ricercare le ultime tendenze in fatto di sicurezza informatica. È convinta che ogni utente dovrebbe prestare particolare attenzione alla propria sicurezza online, e per questo vorrebbe condividere preziose informazioni con i lettori.