Il tuo indirizzo IP: Nessun dato · Il tuo stato: ProtettoNon protettoNessun dato

I migliori server DNS per il gaming

Quando si parla di gaming online, ogni millisecondo può fare letteralmente la differenza. Basta una variazione infinitesimale nel ping per spostare l’ago della bilancia tra vittoria e sconfitta. Nella moderna lotta virtuale a colpi di mouse e joystick, devi sapere che il tuo server DNS potrebbe avere un impatto rilevante sulle tue partite e sui risultati raccolti.

I migliori server DNS per il gaming

Per far luce su questo argomento di grande interesse per i gamer di tutte le età, abbiamo pensato di stilare una guida completa che affronti i principali argomenti e che fornisca le definizioni di DNS e VPN, offrendo anche qualche consiglio utile per ottenere performance più competitive.

Cos’è il DNS?

DNS sta per “Domain Name System”. Si tratta di un insieme di dati numerici che funziona come una sorta di rubrica telefonica per tutta la rete internet. Nella pratica, il DNS decodifica o traduce i nomi dei domini come li conosciamo noi (ad esempio “nordvpn.com”) in indirizzi IP numerici che identificano in maniera univoca e precisa ogni portale.

Anche la tua connessione personale ha un indicatore di questo tipo, che puoi scoprire cercando “mio IP” su Google. La procedura di codifica è totalmente automatica e si avvia ogni volta che visiti un sito web o avvii un’applicazione online.

Il DNS influisce sul gaming?

Il mondo del gaming online richiede risposte immediate da parte dei dispositivi e della connessione internet, al fine di avere prestazioni impeccabili. In molti giochi, come nei simulatori sportivi o nei FPS (sparatutto in prima persona), tutto dipende da frazioni di secondo.

Ne consegue che, sebbene il DNS come definito in precedenza non determini la qualità complessiva della partita o le prestazioni in un certo gioco, recita indubbiamente un ruolo nelle fasi preliminari della connessione.

Per fare un esempio pratico: quando decidi di unirti a una partita di un gioco online, come il famosissimo “Call of Duty” o “Fortnite”, il tuo dispositivo potrebbe dover risolvere diversi nomi di dominio per connettersi ai server appropriati.

Se il tuo DNS non risponde in modo efficiente, questo potrebbe ritardare l’inizio del tuo match o l’ingresso in una lobby. Inoltre, se stai giocando a un titolo direttamente dal tuo browser, un DNS lento potrebbe ritardare significativamente il caricamento del gioco stesso.

Oltre al fattore “ritardo”, un’altra preoccupazione tipica dei giocatori riguarda la sicurezza. Un DNS non sicuro potrebbe esporre i giocatori a diverse minacce, come le campagne di phishing o altri tipi di attacchi informatici man-in-the-middle, che si rivelano particolarmente dannosi se le informazioni di pagamento (come i dati della propria carta di credito) o altri dati personali sono già stati forniti tramite il proprio account di gioco.

Tuttavia, vale la pena notare che, una volta stabilita la connessione al server di gioco, l’importanza del DNS diminuisce. È soprattutto durante quei primi cruciali momenti, che avere un DNS veloce e affidabile può offrire un netto vantaggio.

Se il DNS non influisce in modo significativo sul gaming, quali sono i principali fattori impattanti?

Il gaming online è influenzato da una serie di fattori, molti dei quali hanno un impatto molto maggiore rispetto al DNS:

  • Qualità della connessione internet: come è facile intuire, è fondamentale avere una connessione veloce e stabile. Se questa venisse interrotta improvvisamente o iniziasse a “saltare”, potresti notare interruzioni nel gioco, vuoti o salti all’interno della grafica, oppure una scarsa fluidità nei movimenti del tuo personaggio. Per garantire la migliore esperienza possibile, è consigliabile avere una connessione via cavo, piuttosto che wireless, e optare per una connettività superiore a 1 GBps per un trasferimento dei pacchetti di dati via internet ad alta velocità.
  • Distanza dal server di gioco: server più vicini offrono generalmente tempi di risposta migliori. Molti giochi ti permettono di selezionare la regione del server: scegliendo quello con una distanza minore potrai ridurre la latenza (ovvero il ping).
  • Traffico sulla propria rete: immagina la tua connessione Internet come un’autostrada. Più veicoli ci sono (ovvero dati), più lenta diventa la circolazione dei mezzi. Se altri dispositivi collegati alla tua rete di casa stanno scaricando file pesanti, guardando video in streaming in 4K oppure facendo videoconferenze, l’esperienza di gioco e le prestazioni potrebbero risentirne.
  • Dotazione hardware del tuo dispositivo: si tratta di un fattore troppo spesso trascurato anche dagli appassionati più esperti di tecnologia applicata al gaming. La potenza e la capacità di calcolo del tuo PC, la scheda grafica, la RAM e altri componenti hardware sono determinanti per quanto riguarda la fluidità e la qualità grafica. Se giochi su una console, assicurati di avere l’ultimo modello per i titoli di nuova generazione oppure di ottimizzare le impostazioni per adattarle alle performance della tua console.

Quali sono i migliori server DNS da utilizzare?

Molti gamer italiani, spesso senza saperlo, utilizzano il server DNS che viene assegnato loro dal proprio Fornitore di Servizi Internet (ISP). Tuttavia, questa potrebbe non essere l’opzione ottimale.

Questi server DNS possono essere lenti, potrebbero bloccare determinati indirizzi IP e, cosa ancor più preoccupante, potrebbero comunicare tutte le tue query DNS (ossia, le attività online) al tuo ISP.

Ma non temere, in Italia, così come nel resto del mondo, ci sono diversi servizi DNS specifici per i gamer che garantiscono velocità, privacy e sicurezza online. Queste opzioni si rivolgono specificamente a chi gioca online e cercano di rispondere alle loro esigenze: se messe alla prova nella pratica, possono offrire un’esperienza di navigazione e di gioco nettamente superiore.

Cloudflare

DNS primario: 1.1.1.1

DNS secondario: 1.0.0.1

Cloudflare è noto per la sua velocità e per l’utilizzo di strumenti di protezione contro gli attacchi DDoS (acronimo di “Distributed Denial of Service”), un tipo di attacco che si concretizza quando molteplici sistemi compromessi vengono utilizzati per inondare e sovraccaricare una risorsa o un servizio target, come un sito web, con un elevato volume di richieste. Questo famoso brand applica, inoltre, anche diverse contromisure per proteggere la privacy dei propri utenti.

Google Public DNS

DNS primario: 8.8.8.8

DNS secondario: 8.8.4.4

Google Public DNS è un servizio veloce, in grado di proteggere dai principali attacchi DDoS. Tuttavia, ci sono alcune preoccupazioni legate alla tutela della privacy, che riguardano in maniera più estesa e generalizzata i servizi di Google.

Quad9

DNS primario: 208.67.222.222

DNS secondario: 208.67.220.220

Quad9 garantisce uno standard di sicurezza avanzata, bloccando in modo totalmente automatico i siti web dannosi. Anche se non è necessariamente il servizio più veloce fra quelli citati in questo elenco, si tratta sicuramente di uno dei più sicuri.

Next DNS

DNS primario: 45.90.28.190

DNS secondario: 45.90.30.190

Next DNS ti consente di personalizzare la connessione, bloccando i contenuti e gli eventuali tracciamenti indesiderati. Chi lo desidera, può anche provare la versione gratuita, che presenta però alcune limitazioni rispetto alla versione standard completa.

NordVPN

DNS primario: 103.86.96.100

DNS secondario: 103.86.99.100

Con NordVPN, uno dei brand più noti fra i fornitori di VPN, si hanno a disposizione server DNS sicuri e capaci di proteggere dalle minacce online, con sistemi di filtraggio e opzioni Smart (puoi approfondire a questo link per sapere cos’è lo Smart DNS) o DNS privato. Si tratta della soluzione ideale se stai cercando un pacchetto completo che includa anche una VPN per il gaming.

La sicurezza online inizia con un semplice clic.

Resta al sicuro con la VPN leader a livello mondiale

Qual è il miglior server DNS per il gaming in Italia?

L’elenco sopra raccoglie alcuni dei migliori server DNS per il gaming disponibili sul mercato attuale. Tuttavia, bisogna essere consapevoli che il server DNS ideale dipende da una serie di fattori, come la tua posizione geografica in Italia, le necessità personali in fatto di sicurezza e il budget a disposizione. Ti invitiamo a sperimentare diverse soluzioni per scoprire quella più adatta alle tue esigenze. Ricorda che tutti i server DNS menzionati nel paragrafo precedente sono gratuiti.

Se invece cerchi un solo nome, ti consigliamo Cloudflare per la sua velocità e stabilità. Anche se non offre tutte le funzionalità di sicurezza di alcuni concorrenti, rappresenta comunque un notevole miglioramento rispetto ai server DNS pubblici del tuo ISP.

Come posso cambiare il mio DNS?

Cambiare il DNS non è complicato. Puoi farlo modificando l’indirizzo del server nelle impostazioni DNS del tuo dispositivo, inserendo uno degli indirizzi riportati più in alto.

Siamo arrivati alla fine di questo articolo e vale la pena raccogliere alcune considerazioni: sebbene il server DNS potrebbe non avere un impatto particolarmente rilevante sulle performance di gioco, scegliere il DNS giusto può comunque aiutarti a sbloccare una serie di contenuti e a migliorare la tua esperienza online in generale.

Esplora le opzioni a tua disposizione, testa diversi server e trova quello che funziona meglio nel tuo caso specifico. Ma non dimenticare mai di proteggere i tuoi dispositivi e le informazioni contenute al loro interno, tramite una VPN solida con funzionalità di Threat Protection.

Non ci resta che augurarti in bocca al lupo nella tua prossima sessione di gaming!


Diamo valore alla tua privacy

Questo sito web utilizza i cookie per offrirti un'esperienza più sicura e personalizzata. Accettando, accetti l'uso di cookie per pubblicità e analisi, in linea con la nostra Informativa sui cookie.