Il tuo indirizzo IP: Unknown · Il tuo stato: Non protetto Protetto


Se la tua connessione VPN viene interrotta, kill switch NordVPN blocca in automatico il tuo dispositivo o interrompe l’accesso a internet a determinati programmi al di fuori del tunnel sicuro VPN.


Molti utenti internet hanno già notato i rischi potenziali dell’esposizione dei propri dati online a ISP, istituzioni governative o criminali informatici. Quindi, un servizio VPN è una scelta ovvia per coloro che sono preoccupati della propria privacy e sicurezza online.

Purtroppo, anche la connessione VPN più stabile e affidabile può essere interrotta ogni tanto. Quando succede, l’utente è collegato in modo predefinito a internet tramite la connessione normale fornita dal proprio service provider (ISP).

Può essere particolarmente rischioso per gli attivisti politici, i giornalisti e i blogger che vivono e lavorano in paesi con governi autoritari con elevata censura e sorveglianza internet. In questi casi, possono essere facilmente identificati e monitorati anche senza sapere che la loro connessione VPN è stata interrotta.

Per eliminare questo problema, NordVPN ha adottato una tecnologia kill switch che blocca in automatico l’accesso a internet a programmi selezionati o all’intero dispositivo quando una connessione VPN viene interrotta.

Cos’è il VPN Kill Switch e come funziona?

Kill Switch è una funzione VPN avanzata che impedisce l’accesso ad una connessione internet non protetta quando il traffico online non viene inoltrato tramite VPN.

L’obiettivo primario di questa funzione è proteggere la tua attività online e l’indirizzo IP da esposizioni improvvise in caso di interruzione della connessione da un server VPN.

In altre parole, un Kill Switch abilitato monitora costantemente la tua connessione in caso di variazioni di stato o indirizzo IP. Se viene rilevata una variazione, (ad esempio la tua connessione VPN è interrotta), il Kill Switch arresta immediatamente il tuo dispositivo o termina la connessione a internet delle app specificate finché la connessione VPN non viene ripristinata o l’app VPN viene chiusa.

Tecnologia Kill Switch NordVPN

Anche se la connessione di NordVPN è molto stabile e affidabile, non vogliamo rischiare di compromettere la privacy e la sicurezza dei nostri utenti, nemmeno per un attimo. Abbiamo quindi deciso di incorporare la tecnologia Kill Switch nel nostro servizio VPN per proteggere le attività online dei nostri utenti dall’esposizione temporanea in caso di interruzioni di connessione.

Nelle nostre applicazioni NordVPN sono presenti due versioni della funzione Kill Switch:

  • La versione desktop per Windows e macOS consente di specificare quali applicazioni devono essere chiuse se la connessione VPN si interrompe. Ciò impedisce che le applicazioni inviino traffico non protetto al web. Siamo in procinto di migliorare la nostra funzione Kill Switch, in modo che riesca a interrompere la connessione internet a livello di sistema anziché arrestare le app.
  • La versione mobile di Android* e iOS disabilita l’accesso a internet a livello di sistema se la connessione VPN si scollega improvvisamente. In questo modo protegge tutte le app attive senza chiuderle.
* Al momento la tecnologia Kill Switch è disponibile solo su Android 7 o versioni successive e deve essere abilitata nel menu Impostazioni sistema.

Scegli un piano adatto a te

Garanzia di rimborso di 30 giorni.

Feature
Nessuna politica sui file log
Feature
P2P ammesso
Feature
Onion Over VPN
Feature
Velocità sorprendente
Feature
Facile da usare
Feature
Paga con criptovalute
Feature
Rete globale
Feature
Annullamento possibile in qualsiasi momento
Feature
Assistenza facile
Feature
Kill Switch
Feature
Larghezza di banda illimitata
Feature
Doppia crittografia