Il tuo indirizzo IP: Unknown · Il tuo stato: Non protetto Protetto

La migliore VPN per il P2P

Scegli tra centinaia di server VPN ultra-veloci per condividere in P2P.

Acquista NordVPN adesso
Traffico p2p NordVPN

NordVPN non solo consente il traffico P2P, ma protegge anche i tuoi dati privati in ogni fase.

Vantaggi e rischi della condivisione P2P

P2P è l’acronimo di rete Peer-to-Peer. È uno dei metodi più rapidi e comodi per condividere file con un gran numero di persone.

Normalmente, ciascun utente scaricherebbe un file da un singolo server o da una rete di server. Con il P2P, ciascun utente scarica e trasmette il file ad altri: in questo modo, il processo di condivisione è molto più efficiente.

schema vpn p2p

La condivisione P2P ha assunto una connotazione piuttosto negativa, per questo i provider di servizi internet (ISP) cercano di scoraggiare l’utilizzo da parte degli utenti. Tuttavia, il file sharing ha utilizzi validi e perfettamente legittimi; infatti, la tecnologia P2P è ideale per:

  • distribuzione pubblica di dati accessibili gratuitamente (per esempio, software open-source, video di dominio pubblico, dati scientifici, o pacchetti di informazioni governative di grandi dimensioni);
  • condivisione di grandi quantità di dati aziendali all’interno dell’organizzazione;
  • diffusione di aggiornamenti software per grandi bacini di utenza, persino Microsoft la usa!

Detto questo, quando si scaricano o si condividono file con una rete P2P bisogna comunque prestare particolare attenzione alle misure di sicurezza.

Il problema principale è che ciascun dispositivo che carica o scarica lo stesso file su una rete P2P può vedere l’indirizzo IP degli altri utenti. È la natura stessa del P2P: non può funzionare altrimenti. Si tratta quindi di un metodo vantaggioso per la condivisione efficiente di informazioni, ma pone un problema di privacy.

Inoltre, il provider di servizi internet può individuare rapidamente l’utilizzo del P2P. Potrebbe negare l’accesso a siti web di condivisione di file, o imporre limiti di banda che rallentano la connessione internet.

Tenendo presenti questi rischi, se utilizzi il P2P, una VPN è il tuo miglior alleato.

Perché usare una VPN rende più sicuro il P2P

finestra del terminale in modalità di navigazione in incognito

Protegge il tuo indirizzo IP

Quando abiliti una VPN, ti connetti a un server remoto e sostituisci il tuo vero IP con quello del server in questione. Questo cambio di indirizzo nasconde la tua posizione e ti aiuta a mantenere privata la condivisione di file o semplicemente la navigazione sul web.

throttling speed

Protegge la velocità di download

Una volta connesso a un server VPN, il tuo ISP non riduce facilmente la velocità di Internet. Inoltre, NordLynx, il nostro nuovo protocollo basato su WireGuard®, è quasi due volte più veloce dello standard OpenVPN.

crittografia del traffico p2p

Cripta tutto il traffico online

Con una VPN, i file P2P e tutti gli altri dati che invii e ricevi viaggiano in un tunnel rigidamente criptato. In questo modo, nessuno può mettere le mani sulle tue informazioni private.

Che cos’è un servizio VPN P2P-friendly?

Molti provider di servizi VPN scoraggiano gli utenti dall’uso del P2P. Anche quelli che non lo fanno potrebbero non essere la scelta giusta per il file sharing.

Quando scegli una VPN per il file sharing P2P dovresti considerare alcuni aspetti specifici, per esempio:

no logs

Nessun log

Una politica di non registrazione dei dati per garantire che la tua attività online resti sempre privata.

security shield

Crittografia forte

Protocolli di crittografia affidabili per garantire la stabilità e la protezione dei tuoi dati sensibili.

speed

Nessun limite di banda

Nessuna limitazione di banda o di velocità. Non ti serve un provider VPN che limita la tua connessione proprio come farebbe un ISP.

kill switch

Salvaguardia della privacy

Un meccanismo di Kill Switch che impedisce di rivelare il tuo indirizzo IP in caso di interruzione della connessione VPN.

Con NordVPN, il P2P è veloce e sicuro

La velocità conta e, quando si parla di condivisione, conta ancora di più. NordVPN non ha limiti di larghezza di banda, non riduce la connessione e offre le massime velocità del pianeta con il protocollo NordLynx velocissimo.

Per offrirti la migliore esperienza di condivisione di file, NordVPN offre server P2P specializzati, dei quali un centinaio ubicati in diverse località in tutto il mondo e ottimizzati per la condivisione di file. In questo modo puoi goderti l'esperienza VPN più veloce e sicura ovunque e in qualsiasi momento.

Se ci sono problemi con la connessione VPN, la funzionalità di Kill Switch automatico fa in modo che il tuo indirizzo IP non sia mai visibile. Funziona chiudendo le app che hai preventivamente selezionato (ad esempio i servizi di file sharing), oppure interrompendo l’accesso a internet.

Inoltre, NordVPN protegge i file che scarichi e tutte le altre attività online con una Crittografia all’avanguardia. Se non vuoi che il tuo ISP o chiunque altro sappia che usi il P2P, NordVPN non raccoglie alcun dato sulla tua attività online. Anche se qualcuno ci richiedesse delle informazioni, non ne abbiamo alcuna da fornire.

Condividi in totale privacy e sicurezza con NordVPN