Il tuo indirizzo IP: Sconosciuto · Il tuo stato: ProtettoNon protettoSconosciuto

DNS leak test

Scopri se il tuo traffico internet è completamente sicuro e privato.

Ottieni subito NordVPN
DNS leak test to secure your internet traffic

Che cosa significa DNS?

Il Domain Name System (DNS) è la ragione per cui navigare su internet è così semplice e veloce. La sua funzione è quella di risolvere i nomi dei domini, ad esempio “nordvpn.com” in indirizzi IP veri e propri. In altre parole, traduce i complessi e lunghi nomi numerici dei server web rendendoli leggibili in linguaggio umano, e viceversa.

Funziona così: ogni volta che vuoi visitare il nostro sito web, digiti “nordvpn.com” nel tuo browser. Il tuo computer o smartphone invia una query a un server DNS: contatta il server e richiede l’indirizzo IP univoco del nostro sito. Solo dopo che il server DNS ha fornito un indirizzo IP il tuo dispositivo può finalmente collegarsi al sito web che desideri.

DNS server IP resolve process scheme

Che cos’è un DNS leak?

Quando ti connetti a una VPN, tutto il tuo traffico dovrebbe essere indirizzato attraverso la rete VPN, incluse le query DNS menzionate in precedenza. Queste dovrebbero passare attraverso un tunnel crittografato e arrivare direttamente al server DNS del tuo fornitore VPN.

Tuttavia, non funziona sempre così. Un DNS leak è una falla di sicurezza che consente alle tue query di viaggiare fino ai server DNS predefiniti, che appartengono al tuo fornitore di servizi internet (ISP). Potrebbe accadere se:

  1. utilizzi un sistema operativo Windows 8 o versione successiva con la funzionalità di “risoluzione intelligente dei nomi multihomed” abilitata;

  2. di recente hai resettato le tue preferenze di sistema;

  3. hai configurato una VPN manualmente;

  4. stai utilizzando un servizio VPN che non possiede i propri server DNS e non offre adeguata protezione dalle fughe di dati.

vpn con protezione dalle perdite dns

Quali ripercussioni può avere su di me?

Se una parte del tuo traffico internet passa attraverso il percorso normale e non crittografato, qualcuno potrebbe intercettarlo. Anche il tuo ISP e il tuo provider DNS potrebbero vedere quali siti web visiti, i servizi che utilizzi e altro ancora.

Per di più, non lo saprai nemmeno, a meno che tu non esegua uno speciale test DNS per verificare le esposizioni, come quello disponibile qui. Potresti considerarlo un test di sicurezza VPN perché, se un servizio non reindirizza completamente tutto il tuo traffico, non è sicuro come dovrebbe essere. Ecco il motivo per cui è fondamentale scegliere una VPN che fornisca una protezione contro eventuali perdite DNS.

prevenzione delle perdite dns

Come fa NordVPN a prevenire i DNS leak?

Quando ti connetti a NordVPN, il tuo dispositivo usa server DNS gestiti da NordVPN. Tutte le tue query DNS viaggiano su un tunnel crittografato e sono risolte dallo stesso server VPN a cui ti connetti.

In questo modo, non devi mai preoccuparti del fatto che le tue informazioni sensibili possano essere esposte pubblicamente o addirittura rubate.

Come posso testare la mia VPN per rilevare il rischio di DNS leak?

Puoi verificare se ci sono DNS leak seguendo pochi semplici passaggi:

Step 1

Visita il sito web del test di esposizione del DNS. Non solo ti consente di verificare che la tua connessione VPN non presenti fughe di dati, ma ti offre anche consigli su come risolverle nel caso dovessi trovarne.

Step 2

Per verificare la VPN, controlla se l’indirizzo IP e la posizione indicati corrispondono ai tuoi dati reali. Se è così, la VPN non è connessa oppure non sta funzionando.

Step 3

Per controllare il tuo stato DNS, seleziona Standard test o Extended test. Se hai effettuato la connessione a un server VPN e il DNS leak test mostra server DNS che non appartengono al tuo effettivo ISP, allora il tuo traffico è sicuro.

Cosa succede se hai connesso NordVPN, ma il test mostra comunque un DNS leak? In questo caso, ti invitiamo a contattare il nostro team di supporto tramite chat dal vivo o email. Ti aiuteremo a risolvere il problema il prima possibile.

Domande frequenti