Il tuo indirizzo IP: Nessun dato · Il tuo stato: ProtettoNon protettoNessun dato

Salta e vai al contenuto principale

Cos’è l’ingegneria sociale?

L’ingegneria sociale è una tecnica di manipolazione che mira a introdurre malware all’interno di un’organizzazione e a raccogliere informazioni riservate, bypassando i sistemi di sicurezza. Si basa sull’arte di influenzare le emozioni e la psicologia delle persone.

Cos’è l’ingegneria sociale?

Cos’è l’Ingegneria Sociale?

L’ingegneria sociale è la pratica di manipolare le emozioni e il pensiero di un utente al fine di ottenere informazioni riservate o di indurlo ad agire in un certo modo.

Gli ingegneri sociali sfruttano sentimenti come la fiducia, la tensione e l’avidità per influenzare il giudizio altrui.

Come Funziona il Social Engineering?

L’ingegneria sociale rappresenta una tipologia di attacco informatico che si basa sulla manipolazione psicologica delle vittime per ottenere informazioni riservate o installare malware.

I malintenzionati fanno uso di metodi sofisticati con lo scopo di creare un senso di urgenza, fiducia o autorità con la vittima, in modo da ottenere informazioni o accesso a sistemi o account sensibili.

Questi metodi possono includere il phishing via e-mail, la truffa telefonica, la manipolazione di informazioni o di situazioni e l’utilizzo di tecniche di persuasione.

È importante essere consapevoli di queste tecniche e saperle riconoscere per proteggere se stessi, oltre che le proprie informazioni private, da questo tipo di attacco.

La sicurezza online inizia con un semplice clic.

Resta al sicuro con la VPN leader a livello mondiale

Esempi di Ingegneria Sociale

Vediamo alcuni dei metodi più comuni utilizzati per condurre attacchi di ingegneria sociale, fornendo esempi concreti per aiutare a riconoscere e prevenire queste truffe.

Attacchi di Phishing

Phishing

Il phishing (scopri il phishing cos’è) è una forma di truffa che avviene tramite e-mail e mira a ottenere informazioni personali sensibili, fingendo di essere un’organizzazione affidabile.

I malintenzionati usano vari metodi per raggiungere questo scopo: ad esempio, falsificano il nome visualizzato nell’e-mail o inviano link sospetti e allegati infetti.

Attacchi di Phishing con la tecnica del pescatore

Angler Phishing

Gli attacchi di phishing con la tecnica del pescatore mirano agli utenti dei social media. Il criminale individua i clienti che hanno segnalato problemi con un’azienda, si spaccia per un membro del team di assistenza tramite un account fasullo sulle piattaforme social e guadagna la loro fiducia al fine di ottenere informazioni personali e credenziali dell’account.

Attacchi di Spear Phishing

Lo spear phishing è un tipo di attacco di phishing mirato a singoli individui o piccoli gruppi. Si presenta come una persona conosciuta o di cui ci si fida, che richiede informazioni sulla vittima tramite i social media.

Attacchi di Smishing

Lo smishing è una truffa informatica che sfrutta i messaggi di testo SMS, mirati e personalizzati.

I truffatori ottengono il numero di telefono della vittima attraverso database compromessi o acquistandolo sul dark web, e inviano messaggi con la richiesta di confermare l’identità tramite un link pericoloso, che può portare a siti web dannosi e rubare informazioni o scaricare malware sul dispositivo dell’utente.

Attacchi vishing

Vishing

Il vishing è un tipo di truffa che sfrutta le chiamate telefoniche per ottenere informazioni sensibili.

I truffatori fingono di essere un’organizzazione affidabile, falsificano il loro numero di telefono e utilizzano tecniche di persuasione al fine di rubare informazioni sensibili.

Attacchi Pretexting

Pretexting

Il pretexting è un tipo di attacco di ingegneria sociale che si basa sulla creazione di una relazione di fiducia tra il truffatore e il bersaglio, al fine di ottenere informazioni riservate.

Il truffatore può fingere di essere un amico, un collega o un rappresentante di un’azienda affidabile, ma l’obiettivo è sempre quello di entrare in possesso di dati riservati.

Attacchi di Catfishing

Catfishing

Il catfishing (scopri catfishing significato) consiste nella creazione di profili falsi sui social media con l’obiettivo di ingannare le vittime con richieste di denaro o informazioni personali.

Segnali di allarme includono richieste di donazioni con storie commoventi, mancata disponibilità di webcam o telefono, rifiuti di incontrarsi o cancellazioni all’ultimo momento e proposte di incontri in luoghi privati.

Attacchi Scareware

Lo scareware è un tipo di software che si finge un programma sicuro, ma in realtà scarica malware sul dispositivo dell’utente. Può essere distribuito tramite popup durante la navigazione Internet o e-mail di spam e mira a ingannare l’utente facendogli credere che il suo dispositivo sia infettato da malware.

Attacchi di furto di diversione

Gli attacchi di phishing diversivi sono truffe che mirano a ottenere informazioni riservate da aziende o dipendenti falsificando l’indirizzo e-mail (spoofing email) e facendo finta di provenire da un’azienda affidabile.

Attacchi Baiting

Baiting

Gli attacchi baiting sono una forma di ingegneria sociale che cerca di installare malware sul computer della vittima tramite download di file falsi da fonti non affidabili.

Quid pro quo

Un attacco quid pro quo avviene quando un criminale chiede informazioni private in cambio di un’agevolazione. Questi attacchi possono verificarsi tramite e-mail false o finte rappresentanze del supporto tecnico che richiedono accesso al computer della vittima per risolvere un problema, ma che in realtà installano malware o sottraggono informazioni riservate.

Attacchi di Contact spamming

In un attacco di contact spamming, un criminale riesce ad accedere all’e-mail o all’account social di un individuo e inviare messaggi con link dannosi ai suoi contatti. Questi messaggi sembrano provenire da amici fidati, ma cliccandoci sopra si rischia di infettare il dispositivo con malware.

Come riconoscere l’ingegneria sociale?

L’ingegneria sociale è una tecnica di manipolazione che mira a influenzare le persone attraverso determinati comportamenti e tattiche. I segnali che indicano questa tipologia di attacchi includono la richiesta di informazioni private o riservate, l’utilizzo di discorsi o linguaggio convincente e l’uso di trucchi psicologici o tecniche persuasive.

Come rimuovere il social engineering?

Per rimuovere l’ingegneria sociale, è necessario innanzitutto riconoscere le tattiche e i segnali di avvertimento associati. Successivamente, bisogna adottare delle buone pratiche di sicurezza informatica, come la verifica dell’autenticità delle richieste, l’uso di password protette e l’educazione degli utenti riguardo ai rischi legati alla divulgazione di informazioni private.

La configurazione e l’utilizzo di un firewall o VPN può fornire un ulteriore livello di protezione contro le tecniche del “social engineering”.

Come prevenire il social engineering?

Per prevenire l’ingegneria sociale, è importante essere consapevoli delle tecniche utilizzate dagli hacker e adottare alcune precauzioni. Ad esempio, evita di fornire informazioni personali o sensibili, come password o numeri di carte di credito, a siti web o persone che non conosci.

Inoltre, sii cauto nell’aprire e-mail o link sospetti e verifica sempre l’origine della comunicazione.

Utilizza software di sicurezza, come firewall e VPN, per proteggere il tuo dispositivo e i tuoi dati personali. Ad esempio, NordVPN è dotata dello strumento di Threat Protection che consente di individuare virus e malware prima che infettino il tuo dispositivo.

Abbi anche cura di scegliere password forti e di usare un gestore di password per aiutarti a gestire le tue credenziali.

Ricorda che l’ingegneria sociale può essere molto sofisticata, quindi è importante rimanere sempre all’erta e seguire questi consigli per proteggere il tuo dispositivo e i tuoi dati personali.

Come proteggersi dal social engineering?

La miglior difesa contro l’ingegneria sociale è l’applicazione di buone pratiche di sicurezza informatica.

Queste includono l’uso regolare di password sicure, la verifica dell’autenticità delle richieste e il rafforzamento della consapevolezza degli utenti riguardo ai rischi legati alla divulgazione di informazioni private.

L’utilizzo di un firewall o di una VPN online può, inoltre, fornire un ulteriore livello di protezione, e la configurazione di accessi limitati per le risorse più sensibili, come i dati finanziari o le e-mail, può mitigare i rischi.

L’ingegneria sociale è una forma di attacco complessa da cui può essere difficile difendersi, ma è possibile farlo con le giuste misure di sicurezza. Conoscendo i segnali e le tattiche utilizzate dai criminali e rimanendo aggiornati sulle migliori pratiche per la sicurezza informatica, puoi contribuire a mantenere i tuoi dati al sicuro dagli attacchi di social engineering.

La sicurezza online inizia con un semplice clic.

Resta al sicuro con la VPN leader a livello mondiale